Come risparmiare energia sul display a LED

Schermo LED pubblicitario per esterni
Schermo LED curvo
1. Viene selezionato lo schermo LED realizzato con materiali ecocompatibili. Dopo una speciale tecnologia di elaborazione, il corpo dello schermo può essere impermeabile, resistente alla polvere e ai raggi UV senza riempimento di colla. Rispetto ai prodotti prodotti dal processo generale, i materiali di consumo sono sempre più rispettosi dell'ambiente.
2. Il corpo ultrasottile da 39 mm, lo spessore è ridotto di 40 % rispetto ai prodotti convenzionali a passo ridotto, lo schermo è posizionato sulla parete e la parete dello schermo è integrata.
3. Progettare il dispositivo di regolazione della luminosità. La luminosità dell'occasione d'uso è diversa a seconda delle diverse condizioni atmosferiche. Affinché il display a LED ottenga il miglior effetto di visualizzazione, né troppo luminoso né troppo scuro, il display a LED è appositamente progettato con un dispositivo di regolazione della luminosità di 256 livelli. E la funzione di regolazione automatica della luminosità in base all'ambiente circostante può garantire che lo schermo del display a LED possa presentare un buon effetto di visualizzazione al pubblico in vari ambienti di luminosità esterni.
4. Tecnologia di riduzione del rumore a corrente costante. Il chip del driver del display a LED adotta il sistema di chip speciale per display a LED avanzato internazionale, che è il produttore leader nel campo dei display a LED a colori. In combinazione con le sue caratteristiche del chip, la ricerca ha creato una tecnologia di riduzione del rumore a corrente costante per garantire che l'impatto di altri fattori di origine del rumore come l'alimentazione sul display elettronico a LED sia estremamente basso. Alcuni circuiti integrati per driver possono anche risparmiare energia dalla tensione originale di 5 V a 2,8 - 4,2 V per ottenere la funzione di risparmio energetico.
5. Il forte sistema di scarico del calore per convezione rende stabile il sistema di dissipazione del calore. Il display a LED rilascerà più calore dopo un lungo lavoro. Se il calore non viene rilasciato in tempo, causerà danni allo schermo in una certa misura e influirà sulla normalità dell'uso dello schermo. Per garantire il normale funzionamento del display in un ambiente stabile, è necessario rafforzare il sistema di dissipazione del calore del display a LED.
Dopo la ricerca, CHENKSE ha sviluppato un sistema di canali di convezione del calore, che utilizza l'effetto di conduzione del calore dell'alluminio per rendere più stabile il sistema di raffreddamento del display a LED.
6. Alimentazione. La realizzazione di schermi LED a risparmio energetico si basa principalmente sull'alimentazione. Gli schermi LED esistenti utilizzano direttamente alimentatori switching ad alta efficienza half-bridge o full-bridge, inoltre la rettifica sincrona ha effetti significativi sul risparmio energetico. Ridurre il più possibile la tensione di alimentazione sotto lo stato di corrente costante del circuito integrato del driver e ottenere migliori effetti di risparmio energetico fornendo separatamente l'alimentazione per i monconi rosso, verde e blu.
Se la scelta del display a LED può partire dai cinque aspetti della selezione del materiale, regolazione della luminosità, trattamento di riduzione del rumore, miglioramento della dissipazione del calore e alimentazione, il display a LED può anche compiere i propri sforzi per il risparmio energetico e la protezione ambientale.